Tel: 0332 1880562 - E-mail: environment@gruppobini.it - WhatsApp: 348 5478013

  • Home
  • News
  • Biologico: raggiunta l’intesa dalla conferenza Stato-Regioni
Biologico: raggiunta l’intesa dalla conferenza Stato-Regioni

Biologico: raggiunta l’intesa dalla conferenza Stato-Regioni

Sono due gli schemi di decreto ministeriale inerenti il biologico definiti lo scorso aprile dalla Conferenza Stato- Regioni.

Più in particolare, secondo quanto dichiarato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, l’intesa è stata raggiunta per quanto riguarda:

  • «i criteri e le modalità per l'attuazione degli interventi per le forme di produzione agricola a ridotto impatto ambientale e per la promozione di filiere e distretti di agricoltura biologica a valere sul "Fondo per l'Agricoltura biologica", di cui all'articolo 1, comma 522, della legge 27 dicembre 2019, n. 160».

Come chiarisce il Ministero, questo primo accordo a molteplici obiettivi: 

  1. promuovere la riconversione biologica ed ecologica del comparto agroalimentare
  2. sviluppare l'integrazione fra i soggetti della filiera
  3. garantire ricadute positive sull’economia del territorio

Le modalità operative e i criteri di ammissione saranno resi noti con provvedimenti successivi.

La seconda intesa raggiunta dalla Conferenza Stato-Regioni ha poi riguardato:

«disposizioni per l'attuazione del regolamento (UE) 2018/848 relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici, che abroga il regolamento (CE) 834/2007 e i decreti ministeriali n. 6793 del 18 luglio 2018, n. 11954 del 30 luglio 2010 e n. 34011 dell'8 maggio 2018".

Fonte: https://www.alimentibevande.it/attualita.aspx?id=84018

Saturno Srl - P. IVA: 03161410125 - Via per Caravate, 1 - 21036 - Gemonio (VA)

Sede operativa: Via Trieste, 100 - 21023 - Besozzo (VA) - Tel: 0332 188 0562

Informativa privacy  |  Area riservata